venerdì 16 novembre 2007

non capisco...

PETER: quando la smetterai di voler cambiare il mondo?

JULIET: quando sarà cambiato! Quando non avrò più motivo per gridare allora starò zitta, fino ad allora lascia che mi bruci la gola!

PETER: allora mi sa che perderai la voce.

JULIET: non ho paura di questo, qualcun altro porterà lo stesso messaggio.

PETER: amen!


Strana come conversazione, vero?....risale ormai al lontano 16 maggio del 2007... alle 20:20...(che precisione!)
Mi è capitata oggi tra le mani...penso ancora le stesse identiche cose..... Peter te la ricordi?

Troppe cose non vanno bene al giorno d'oggi, forse non andavano bene neanche prima, solo che non lo si sapeva, non c'era questa globalizzazione di informazioni, ma dico io: ora lo sappiamo? e perché non facciamo nulla per cambiare le cose???...so che è più facile a dirsi che a farsi, ma da qualche parte si dovrà pure iniziare. Qui non si tratta di politica, ma di scelte di vita!
Non ho ancora capito perché il mondo non provi vergogna per quello che è diventato!
Religiosi che stuprano innocenti. Innocenti che tanto innocenti non sono se uccidono i genitori. Lavoro che c'è solo perché c'è chi sa a chi darlo. Gente che si arrangia per arrivare alla fine del mese. Una laurea che ormai è solo appagante a livello personale, eppure in giro non ce ne sono troppe. Non capisco perché piccoli angeli neri abbiano tra le mani generatori di morte per una guerra non loro. Ci sono molte cose di questo genere che non capisco. e sopratutto PERCHÉ IL MONDO NON SI VERGOGNA???
Sono talmente tante le cose che non vanno bene che a volte mi assale una sensazione di panico. Ma cosa posso fare io da sola, se non evitare di lasciarmi contagiare?!
Ripeto, perché il mondo non si vergogna?...io mi vergogno per il mondo.

9 commenti:

Anonimo ha detto...

tutto giusto quello che dici,sono daccordissimo,anzi se si può anche di più.....
però cambiare il proprio di mondo sarebbe già abbastanza.
purtroppo nn è ancora nato un nuovo Gesù....e quindi piuttosto che cambiare l'universo...cominciamo cn il cambiare il nostro modo.....
e poi nella conversazione sn passato per il cattivo che nn sono :(

Juliet ha detto...

ma quale cattivo???tu non saresti mai cattivo!!! sei passato solo per il realista che non sei...

Mark ha detto...

non cambiare mai..

ps:ti ho aggiunto,scusa per il ritardo,ho avuto dei problemi ;)

Juliet ha detto...

ti ringrazio...ma se la pensi come me a non dover cambiare allora siamo in due.

Lendgem ha detto...

Solo pasaba para agradecer tu post en mi blog, siempre es agradable interactuar de manera pasiva con alguien. Por cierto, tu español es espectacular (mi italiano da asco al máximo xD, tanto que no entiendo lo que escribes acá casi nada, si hubiera estado en inglés lo hubiera entendido todo xD). Bueno, eso, cuidate =). Have a nice day =).

PD: para que veas un video mio si tienes tiempo "http://www.youtube.com/watch?v=juErvJG-Nrs" ando en todo el animo de compartir xD.

Juliet ha detto...

muchas gracias por mi espanol pero es una burla :D,claro que sì por el video, y por la proxima vez ententarè a poner alguna cosa para traducir mi blog en inglès...siempre si te gusta...

Eleanor ha detto...

anch'io mi vergogno. e mi impegno a fare sel mio meglio, per la mia coscienza, per dare il buon esempio, per fare qualcosa di concreto per chi mi sta attorno....ce la metto tutta.
non dobbiamo perdere la speranza, la pazienza.

bacio

tommi ha detto...

il mondo non si vergogna perchè non ha niente da vergognarsi. è lìuomo che dovrebbe farlo: te, io, ogni essere umano. a prescindere dalle sue azioni, non fa mai abbastanza per evitarel il peggio.
Sì, come scritto nel mio profilo mi sto per laureare in scienze internazionali (facoltà di scienze politiche di milano). tu che fai di bello?
http://tommids.blogspot.com
tommi

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

Non è giusto che tu ti vergogni per il mondo: chi non ha responabilità per quanto accade e addirittura lo denuncia e cerca di sensibilizzare chi lo legge non è giusto che si vergogni al posto di coloro che dovrebbero davvero farlo.

Per il resto concordo con il tuo post in toto.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...