venerdì 4 gennaio 2008

quando si sta per esplodere

La prima volta che ho avuto paura di esplodere è stata tanti anni fa...in una folla di ragazzi che andavano verso la stessa direzione. Ferma io. Ferma l'altra persona.
Per anni la sua sola vicinanza mi ha dato un pugno al cuore, e più ci si avvicinava l'una all'altro più la sensazione di essere sul punto di esplodere era forte. Poi capita che le decisioni di qualcun altro condizionino le nostre. E allora per non sentirsi più come un candelotto di dinamite, si deve stare lontani. Le decisioni degli altri ti costringono a non poter far finta di niente...il tempo poi passa e piano piano si spegne la miccia dell'esplosivo...Posso dire di essere stata tante volte sul punto di esplodere e non mi sono mai sentita così viva. Ho imparato molto.Ho imparato che se non sto attenta è facile esplodere, e non rimanere più nulla, e allora parto prevenuta su tutto....Un po' mi manco.

12 commenti:

Salvatore Mancini ha detto...

eheheh..quanto mi sembra familiare questo post...chissà se alla fine non convenga esplodere di tanto in tanto,anche xke le esplosioni interne, o implosioni,sono forse ancora più deleterie...

Lele ha detto...

Io sono stato lontano e lo sono ancora,e sto riuscendo a non esplodere più di quante volte avrei mai sperato.........!

Anonimo ha detto...

:)))))
esplodere..esplodere...lontani ricordi amica mia
ciao stef
www.comunicazionepolitica.splinder.com

Gianluca ha detto...

Sì conviene esplodere, sempre meglio che implodere o sfiatare lentamente..esplodere ma con juicio ;)

Eleanor ha detto...

non ho capito, e allora dovrei evitare di parlare, però pensavo.....
prutroppo l'autocontrollo filtra una parte di noi.....ma credo che con un po' d'impegno la possiamo coltivare per noi stessi.
poi, sei sicura che se si esplode non rimane più nulla? confermo che non ho capito, però tante volte mettere in dubbio ciò che sembra certo è utile.

tivogliobbène assaiassai

Juliet ha detto...

sia chiaro l'esplosione non è di rabbia!

Morgana ha detto...

Esplodere...mi conosci, sono una mina vagante...x me ogni occasione è buona x esplodere...nel bene o nel male..a volte facendo anke danni...a volte irreparabili danni...xò una cosa è sicura...dopo mi sento + leggera...ti sei kiesta quella volta fra la folla, davanti a quella xsona xkè non sei esplosa?? Io credo di saxlo...

Juliet ha detto...

io credo che tu non abbia capito né a che tipo di esplosione mi riferissi né chi fosse quella persona...

mario ha detto...

sono d'accordo con salvatore
a volte bisogna esplodere.....
bellissimo blog ciao dal divano

Ammiraglio Vlad ha detto...

Pensa a chi come me, nella mente del suo dio, che tra l'altro non esiste, è nato come progetto di mina vagante...

Anonimo ha detto...

certe cose riescono soolo con certe persone e in certi periodi. Bei tempi quelli...che restano ricordi indelebili, ma pur sempre solo ricordi

Juliet ha detto...

quelle persone restano come quei ricordi...indelebili!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...