sabato 5 aprile 2008

è solo fumo

Sputarle tutto in faccia in una canzone non basterebbe.
Come si fa a riempire una sola manciata di note con i tormenti e le violenze psicologiche di tutta una vita?
Lei è la mia forza, ma non come dovrebbe essere. Lei è stata la pioggia che mi ha dato la necessità di cercare un ombrello. Lei è stata quello che non mi ha ucciso e mi ha reso più forte. Lei è la colpa di quello che sono. Lei è il motivo per cui questa casa vibra in nero.
Io non odio... non scappo via...sopporto.
So che quando uscirò di qui nulla potrà scalfirmi...poiché tutto sarà in secondo piano.
Per una vita ho pensato che le sue regole fossero le mie, e per questo le infrangevo. Io non ho regole. Non mi servono...i consigli se li tenga per sé. A modo mio mi è sempre andata bene...
Ho imparato più dai suoi errori che dai miei...il suo è stato un insegnamento passivo. Mai una parola da custodire nella notte...lei mi ha insegnato a riconoscere quello che non mi piace prima del necessario.
Senti ribollire il sangue per quanto rimbomba la sua voce nel petto...il cuore non batte, tiene il ritmo dei suoi sfoghi...della sua realtà lontana da quella normale...lei è l'unico pezzo del passato che non potrò cancellare quando non ci sarà.

7 commenti:

Bk ha detto...

Molto forte questo post.
E quando c'è questa "rabbia" e non so di chi (o cosa?) parli è difficile commentare.
Per un momento ho pensato parlassi di una parte di te stessa, pensa te...
Quindi solo un bacio Juliet

Ammiraglio Vlad ha detto...

Per la serie "chi vuol esser lieto sia di doman non v'è certezza!"

Anonimo ha detto...

so di cosa parli, so cosa senti,...ma sei forte, anche se non lo dai a vedere...

Juliet ha detto...

non me lo avevi mai detto prima...

-~·*' Nabuck '*·~- ha detto...

Conosco questa "rabbia". La mia era rivolta verso qualcuno che diceva cose che non volevo sentire, ma dentro di me sapevo che aveva ragione, anche se non volevo ammetterlo perchè la verità mi faceva veramente male...

Juliet ha detto...

nel mio caso non è così

Morgana ha detto...

Ebbene.. il tuo tormento continua.. mi rendo sempre + conto... ke ti ammiro.. sei la xsona dalla quale ho sempre cercato di prendere esempio.. anke se poi non ce l'ho mai fatta.. ecco da dove scaturisce la tua infinita pazienza... dal sopportare sempre... ma non va bene.. se poi devi star male dentro... sei la migliore sorellina!!!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...