venerdì 9 maggio 2008

Scende in campo la squadra...ecco la formazione.

Ed ecco la tanto attesa lista...speriamo sia quella giusta.
Il nuovo governo è composto da 12 ministeri con portafoglio (8 di FI, 2 di Lega-AN) e 9 senza (4 di FI, 2 di Lega-AN, 1 di DC). Chiara maggioranza di FI...ha lei i ministeri principali.


Vicepresidente del Consiglio Dei Ministri: (assente!!!)

Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio: Gianni Letta (FI)

Ministri con portafoglio
Esteri: Franco Frattini (FI)
Interno: Roberto Maroni (Lega)
Giustizia: Angelino Alfano (FI)
Economia: Giulio Tremonti (FI)
Difesa: Ignazio La Russa (AN)
Sviluppo economico: Claudio Scajola (FI)
Pubblica istruzione: Maria Stella Gelmini (FI)
Politiche agricole: Luca Zaia (Lega)
Ambiente: Stefania Prestigiacomo (FI)
Infrastrutture: Altero Matteoli (AN)
Welfare: Maurizio Sacconi (FI)
Beni culturali: Sandro Bondi (FI)

Ministri senza portafoglio
Riforme: Umberto Bossi (Lega)
Delegificazione: Roberto Calderoli (Lega)
Attuazione Programma: Gianfranco Rotondi (DC)
Politiche Comunitarie: Andrea Ronchi (AN)
Pari Opportunità: Mara Carfagna (FI)
Affari regionali: Raffaele Fitto (FI)
Politiche giovanili: Giorgia Meloni (AN)
Rapporti con parlamento: Elio Vito (FI)
Innovazione: Renato Brunetta (FI)


"I buoni governi non sono mai resi tali dalle leggi, ma dalle qualità personali di coloro che governano. La macchina del governo è sempre subordinata alla volontà di coloro che amministrano la macchina stessa. Perciò, per un governo, la cosa più importante è il modo in cui si scelgono i capi." (Frank Herbert)


...MAH....vedremo!

1 commenti:

Caterina ha detto...

mamma mia..(mani nei capelli).

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...