giovedì 8 maggio 2008

Toh!...questa mi è nuova.



Oh mamma mia! Diciamo che il nazismo non è stato proprio questo...Magari fosse stato solo un incubo...
Non so voi, ma non capisco come delle persone possano giustificare le loro azioni su basi scritte in un libro assurdo dalla prima all'ultima pagina.
Leggetelo il Mein Kampf...io ho trovato vergognoso che della gente si sia lasciata convincere. Ma stiamo scherzando???
Mentre leggevo continuavo a pensare che a parlare di razza ariana pura era un omino che di ariano aveva ben poco se non l'accento.
Aveva TUTTO quello che odiava e perseguitava: nessun tratto somatico ariano, non era tedesco ma austriaco, senza parlare poi delle voci sulla nonna paterna, Maria Schicklgruber, che si diceva fosse una governante rimasta incinta mentre prestava servizio presso una casa di ricchi commercianti ebrei.
Milioni di morti sui traumi e contrasti psicologici di un omino piccolo piccolo...

Oggi, miei coetanei, non si può parlare più nè di Nazismo, nè di Fascismo e nè di Comunismo. Sveglia!!! La politica di allora è rimasta nel passato...oggi, purtroppo vige il dio denaro. Il materialismo che noi stessi alimentiamo.
Abbiamo capito che siamo bravi a criticare, ma perchè non cominciamo dal nostro piccolo a cambiare le cose???

2 commenti:

Eleanor ha detto...

ad esempio....possiamo provare a discutere di cose poco "divertenti", ma che ci riguardano da vicino, stimolare la gente a saperne di più di quello che ci accade intorno, o di storia, come fa la brava Juliet con il suo blog...sapere è il primo passo, no?

c'è davvero da avere paura, per dove può arrivare la stupidità umana, se, come Hitler, alla fine, noi tutti "odiamo nell'altro il riflesso dei nostri difetti"....

Saretta ha detto...

parole sante cara juliet, il mein kapft è una porcata allucinante, ... parole sante!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...