giovedì 26 giugno 2008

Ci vuole un attimo di pace

In questo periodo sto scrivendo molto poco perchè nonostante le cose da dire siano sempre tante, non sempre metterle nero su bianco aiuta a risolverle. A volte dare forma ai pensieri li sminuisce o li complica, quindi aspetto un attimo di pace...e poi tornerò come prima.

Potrei diventare "pesante" solo perchè le mie parole avrebbero un contenuto troppo scomodo...quindi aspetto un po'. Adoro farmi una nuotata quando il mare scatena tutta la sua furia...ma in alcune acque è meglio non rischiare.

Per alcune cose è inutile fermare a pensarci troppo su...

Domani sarà tutto come prima... Mi sa che devo staccare la spina definitivamente e cominciare ad andare a batterie! :)

6 commenti:

sR ha detto...

oppure "COMINCIA DAL PRINCIPIO, E QUANDO ARRIVI ALLA FINE FERMATI!"

è un consiglio ottimo per tutto

Eleanor ha detto...

stavo pensando più o meno lo stesso...

Marlene ha detto...

in bocca al lupo per gli esami. vedrai: quando avrai smaltito questa sessione tornerà tutto come prima :D

eros ha detto...

a me sembra 1 messaggio in codice...

Domenico Letizia ha detto...

olè gli esami che casino domani ne dovevo fa uno ma non lo faccio non ci son riuscito aprepararlo..però son contento lo stesso la settimana scorsa storia romana 27!!!!!!!!!!!!!!! olè!!!!!

pmor ha detto...

ciclicamente capita pure a me...ed è un bene fermarsi e godere del silenzio... che poi aiuta ad ascoltare un po' più noi stessi... buon silenzio, quindi ;)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...