venerdì 4 luglio 2008

Prima o poi ti trovo!

Scandaloso è che non ci sia una decente da queste parti e che per cercare un libro devi andare in città... e questo significa farsi almeno 20 o 30 km...
Ancora più scandaloso, poi, è arrivare in città, girarti le librerie e non trovare quello che cerchi. E non è la prima volta che capita! Ogni volta che cerco un libro non c'è, eppure non mi sembra di avere richieste particolari.
Uno potrebbe ordinarlo, è vero, peccato che l'ultima volta che l'ho fatto ho aspettato un mese a vuoto, per poi vedermi tornare indietro i soldi dell'acconto.

Ma io non mi arrendo... ho ancora un paio di carte da giocarmi...
Muoio dalla voglia di leggere MERRICK LA STREGA di Anne Rice. Se ho ben capito è una sorta di continuo di Intervista col vampiro.
Di solito i libri della Rice si trovano con facilità!

La mia idea di aprirmi una libreria/caffetteria va presa sempre più in coniderazione.

17 commenti:

calendula ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
calendula ha detto...

non posso fare a meno di commentare le cosa che scrivi, mi piacciono troppo, a Cagliari dove sto io, hanno aperto 2 locali simili alla tua idea, uno era una gelateria- libreria, era bellissimo, purtroppo ha chiuso, l'altro e una caffetteria libreria, ma i libri sono pochissimi costano molto, e per di più la banconiera e pure antipatica, che delusione quando sono entrata ( la prima e l'ultima volta ) non ho ancora letto nulla dela rice ma mi hai incuriosito, questo periodo però mi sento così in disaccordo con la politica che leggo solo libri scomodi, ho finito Gomorra da una settimana e sono ancora scioccata !!
baci calendula

Juliet ha detto...

le librerie così in italia, specialmente nei piccoli centri, non sono apprezzate...ne gestite come si deve...è davvero un peccato!

gomorra, la casta, la scomparsa di fatti, sono tutti testi scomodi per chi non li legge...ogni tnt cambio genere anche io....la rice è brava nel suo. Adoro le sue descrizioni!

Melpomene ha detto...

la libreria caffetteria stava a nola...è fallita...pensa a quante persone intelligenti e vogliose di sapere ci sono da noi..mmm....

calendula ha detto...

ho pensato anche io che la gente non ha voglia di cultura quando ho visto che la gelateria libreria aveva chiuso, era così carina ci sono rimasta male... a proposito di libri scomodi ho iniziato spingendo la notte più in la di Mario Calabresi non so nulla di quelli anni ed è ora che colmi la lacuna.

LuCa ha detto...

Ehi Juliet!
guarda, io abito a Spinea che ur essendo un centro di 30.000 abitanti ha UNA SOLA libreria..piccola, ma laternativa, con molti volumi sull'oriente, libri di viaggi e simili..però c'è una grande e fornitissima biblioteca!
io vado comunque sempre alla feltrinelli di Mestre e trovo di tutto!
dai dai, chi cerca trova..non perderti d'animo! :)

Domenico Letizia ha detto...

lasciando la prima parte dove ti do gli auguri sperando che tu trovi il libro, mi ha colpito la seconda parte e spero che tu lo faccia se ci tieni.
è un bellissimo progetto quello di aprire una libreria. io Ho una cosa simile a casa mia, anche se è qusi nulla sarebbe un mi sogno avere tipo una biblioteca, a casa mia e chi vuole può vedere conserve edizioni di lenin e marx degli anni 60 (forte è perchè dietro il ibro c'è scritto prezzo 1000£ immagino allora che era una mille lire) conservo vari giornali da copia di lotta continua di futura umanità di umanità nova quasi tutti gli scritti di gramsci, decine e decine di monete e banconote di vari paesi, alcune riviste ormai non esistenti più... altri libri da bakunin a bresci a malatesta a ricardo a prodhoun a stuart mille spille del 1919-1920 dell'unione sovietica e in più una divisa inglese della marina del 20 secolo, insomma una bellissima raccolta e mi piacerebbe avere un posto per mostrarlo e mi piacerebbe anche prendere i vari quadri dli ligabue che mio padre da decenni tiene sotto occhio e non fa toccarci.... quindi realizza il tuo sogno.

Marlene ha detto...

qui: http://www.bol.it/libri/scheda/ea978885021024.html

oppure qui: http://www.ibs.it/code/9788850210244/rice-anne/merrick-strega.html

eccolo! comprare libri in internet non ha la stessa magia che entrare in una libreria vera, ma almeno trovi quello che cerchi con più facilità. ciao

Juliet ha detto...

mi piacerebbe tnt ma io e le poste non andiamo trp d'accordo, visto che mi arriva solo il trenta per cento delle cose indirizzate a me

Marlene ha detto...

però qui hai zero rischi: scegli di pagare in contrassegno, se ti arriva bene, se non arriva amen.

lilith ha detto...

guarda che puoi approfittare di me in questi giorni... che qui a salerno c'è la feltrinelli XD let me know.... byebye :)

Juliet ha detto...

domani faccio un ultimo tentativo alla feltrinelli di napoli e poi vedo un po'

Mitsuki ha detto...

Ehm... il mio commento è stato eliminato??? O.o

Juliet ha detto...

ciao, io non ho eliminato nessun commento! sono passata dalle tue parti ma non ho avuto tempo nemmeno per scrivere sul mi blog in questi giorni...

Mitsuki ha detto...

Boh è che non lo vedo comunque niente... Oggi sto ancora un pò male ma la febbre è più bassa... Meglio... Visto che ti piacciono i libri... Quali sono i tuoi preferiti? ^.^

Bk ha detto...

Ho un amico che ha una libreria a Napoli.
Se ti serve qualcosa fammelo sapere.
La ordiniamo. Senza acconti, ok?
Besos Bk

Juliet ha detto...

LA VITTORIA è MIA!!! LIBRO TROVATO...grande Feltrinelli!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...