martedì 26 agosto 2008

...

Ammesso che la fortuna esista.
Si è più fortunati a non ammalarsi o a sopravvivere ad una malattia?

12 commenti:

BECA ha detto...

la prima senza dubbio

Marlene ha detto...

non c'è storia, sicuramente non ammalarsi

emilià ha detto...

Sicuramente si è più fortunati a non ammalarsi...il sopravvivere ad una malattia è una cosa molto forte che non ci si rende conto fichè non ci si passa...come si dice...l'importante è la salute!

Simplyandy ha detto...

Wow che dilemma che hai tirato fuori! Penso che ad oggi si è più fortunati a non ammalarsi. Poi se alla fine ci si ammala, non è che ci si sputa sopra ad una guarigione fortunosa :)!

Caterina ha detto...

Si è più fortunati a sopravvivere.
Secondo me.
La malattia,per quanto orrenda,ti rafforza.E ti fa capire un sacco di cose.
Ti abbraccio.
C.

Juliet ha detto...

allora facciamo così...spero di essere fortunata a prescindere...

Anonimo ha detto...

tu SEI fortunata...vai tranky

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

Ma.... juliet la tua è una domanda interessata?

Matteo L. ha detto...

Credo a non ammalarsi considerando in che mondo viviamo. Mi piace veramente questo blog...Ti andrebbe di fare scambio di link? Ti aspetto da me se accetti. Grazie

Eleanor ha detto...

io quoto caterina.
eppoi la fortuna mica esiste.

Daniel ha detto...

La fortuna la giudichi a posteriori. Dopo la convalescenza gudicherai se è stato meglio ammalarti o meno. L'importante è svagliarsi ogni giorno sani e riconoscere che potrebbe andare peggio. In fondo quante volte ci svegliamo la mattina e gioiamo del fatto di non avere il mal di testa? Mica tante, a meno che non ci sia una verifica il giorno stesso a scuola!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...