giovedì 22 gennaio 2009

...studiando un po' di Filosofia Politica...

"L’uomo è un animale preoccupatissimo della propria conservazione, per se stesso bisognoso di molte cose, incapace di vivere senza l'aiuto dei suoi simili, grandemente abile a dare e a ricevere vantaggi, e ciononostante spesso malvagio, arrogante, facilmente irritabile, pronto e valido all'offesa. A un essere siffatto, perché si possa conservare e possa godere dei beni che gli si presentano, è necessario di essere socievole, cioè di unirsi con i suoi simili e di comportarsi verso di essi in modo da non offrir loro occasione di nuocergli, ma piuttosto motivo di salvare o di promuovere il proprio interesse. Perciò il fondamento della legge naturale è il seguente: ciascuno, per quanto dipende da lui deve promuovere e mantenere con i suoi simili uno stato di socievolezza pacifico, conforme in generale all'indole e alle finalità del genere umano".
S. Pufendorf

1 commenti:

Voxdei ha detto...

...dannatamente ragione...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...