giovedì 12 marzo 2009

Passo di lì sempre alla stessa ora

I bambini non esistono più. Si sono estinti.
Gli ultimi li ho trovati a confabulare tra cartine e filtri sotto un androne.
La droga per me è tutta uguale... le persone fanno distinzioni di "dosi" o "livelli" per non sentirsi dire che sono dei drogati. Ma se ci pensi bene, lo siamo tutti. Chi per una cosa, chi per un'altra. Solo che ormai ci salviamo in pochi a non averne mai provata di quella vera.

Un mio amico mi ha presentato il suo ragazzo, ho avuto da ridire sulla loro differenza d'età. Lui mi ha guardata sbalordito e ha sorriso.

La verità, poi, si nasconde bene dietro le chiacchiere a lavoro. Certe persone sembrano tarate a certi pensieri e basta, non credo fossero in fila per la distribuzione della logica. Voglio proprio vedere dove credono di andare a parare certi elementi.

Ca**o, Lilith, ieri ho riordinato l'armadio!!!

3 commenti:

sR ha detto...

in tema di musicati consiglio:
the verve - the drugs don't work
&
the chemical brothers - the pills won'y help you now

Juliet ha detto...

grazie i consigli musicali sono sempre bene accetti.

lilith ha detto...

io lo dico sempre.... riordinare gli armadi è sempre una brutta brutta storia... ma sati tranquilla che prima o poi ci passano tutti.... fra poco di nuovo anche io :°D

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...