mercoledì 13 maggio 2009

welcome home

Credevate di esservi liberati di me, eh?
E invece eccomi qui. Stavolta nessuno viaggio lontano.
Mi ero rintanata a pensare, a fare il pieno di idee. Perché ogni tanto capita di restare a secco. Mi sono mimetizzata tra il filo spinato delle mura del lavoro e la lotta contro ogni respiro affannato delle mura di casa mia.
Mi sono guardata attorno. Mi sono messa in discussione e sono giunta alla conclusione che c'è qualcosa che non va là fuori. Voi direte "bella scoperta!", beh in effetti potrebbe sembrare banale. Ma io mi riferisco a qualcosa di marcio ed invisibile che mira ai capi saldi dei valori di ognuno di noi e arriva a contaminare anche le nostre idee... ci plagia. E non è nessuno Stato o eligione a farlo, bensì l'uomo stesso. Forse aveva ragione Hobbes con il suo paragone tra l'uomo e il lupo.
Ma se devo dire che una rivoluzione si fa con le armi no; ragionerei come i lupi là fuori.

8 commenti:

Bk ha detto...

Ehi!
Bentornata...

Joly ha detto...

a morsi.............???? hihihi

Erica ha detto...

Bentornata! Non hai fatto una scoperta ovvia.. io ci penso spesso.. ma non so che farci..

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

Si fa con le parole, con i fatti con la denuncia con il coraggio, con l'unità e la compattezza e con il cervello pensante.

E' bello ritrovarti :-)))
Daniele

sR ha detto...

porca miseria, dovrò rimandare i festeggiamenti...

bentornata :D

marlene ha detto...

allora ci sei :)

Caterina ha detto...

In qualche modo faremo..basta che prima o poi sta rivoluzione arrivi.
Welcome back,patata.
Baci.
C.

ryu90 ha detto...

Fa piacere, tornando dopo molto tempo, vedere che sei ancora "in attività", nonostante la pausa.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...