lunedì 13 gennaio 2014

mai abbastanza

Quelli come me sono nati per sentire quello che fa male. Meglio questo che non sentire abbastanza. Una volta assaggiata la vita, difficile accontentarsi di abitudini e affetti convenzionali. Non si tratta di crescere o di fermarsi...è un modo di vedere, sentire e attraversare cose, persone e situazioni. Tutto si ottiene lottando, niente è mai regalato per quelli come me. Ogni sacrificio è un investimento. Di libri ce ne sono troppi perché anche il mio possa interessare quanto merita una vita.

0 commenti:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...